Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2011

La Formazione come processo per il Cambiamento - 1) L'analisi dei bisogni

Riprendiamo il post della scorsa settimana dove parlavamo di questo libro Sapere, fare, essere. Formazione come percorso di cambiamento nelle organizzazioni di Adalgisa Battistelli, Vincenzo Majer, Carlo Odoardi Franco Angeli (2002).

Continueremo a parlare di formazione e cambiamento e ci concentreremo sulla formazione come processo articolato in più fasi. In particolare qui tratteremo del primo passo di questo processo: l'analisi dei bisogni.

Il processo di Formazione viene distinto in fasi sequenziali dove i principali steps operativi sono rappresentati da:

"Giocare per Wiincere" la mia recensione del libro su Economia&Management

Pubblicata sul sito "Economia&Management" della SDA Bocconi la mia recensione del libro "Giocare per Wiincere. Come un’azienda sull’orlo della bancarotta ha reinventato i videogiochi ed è tornata leader", casa editrice ETAS (2011).

Per la prima volta in questo libro un profondo conoscitore dell’industria giapponese racconta come Nintendo, da piccola impresa famigliare del XIX secolo produttrice di carte da gioco, è giunta a dominare uno dei settori più competitivi del mondo e a rappresentare un esempio fondamentale per tutti coloro che vogliono innovare con vero successo. Per accedere alla recensione completa clicca qui. Buona lettura.

Lavorare “in rete”

Il lavoro “in rete” è un fenomeno di cui si parla molto e che coinvolge sempre più persone. In questo post tratteremo l’argomento dal punto di vista psicologico basandoci su un testo fondamentale in questo ambito di studio: “Fondamenti di psicologia di comunità. Principi, strumenti, ambiti di applicazione"Francescato, Ghirelli, Tomai (Carocci, 2002).

La metafora della rete in ambito psicologico rappresenta l’insieme di rapporti tra persone, organizzazioni e sistemi sociali. E’ possibile individuare un livello centrato sull’individuo ed uno centrato sull’interazione fra organizzazioni e, in particolare, sull’interazione tra organizzazioni diverse presenti sul territorio.
Il lavoro di reteLe interazioni all’interno della rete possono essere caratterizzate da atteggiamenti cooperativi, ma anche da forti ostilità, come può accadere nella realtà dei gruppi di lavoro. Il lavoro di rete è infatti un processo che implica cambiamenti che coinvolgono livelli diversi di un’organizzazione: Li…