Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2015

Inside Out: il ruolo delle emozioni nella vita e nel lavoro

Se non siete andati ancora a vederlo, andate al cinema e comprate il biglietto per“Inside Out”, un film d’animazione per bambini ma che fa riflettere anche gli adulti, soprattutto se calato nel contesto lavorativo e organizzativo. Realizzato da Pixar e distribuito dalla Walt Disney, il film si apre con la nascita di Riley, una bambina di una famiglia media americana. Subito dopo cambiamo prospettiva ed entriamo nella “cabina di regia”, la mente della piccola governata dalle cinque emozioni primarie: Gioia, Tristezza, Disgusto, Rabbia e Paura. Ogni emozione, rappresentata da un distinto personaggio, ha un compito preciso: Gioia si occupa della felicità della piccola;Paura la tiene lontana dai pericoli;Rabbia fa in modo che la piccola si faccia sentire in modo forte quando necessario;Disgusto interviene davanti al rischio di avvelenamenti (reali, immaginari, sociali);Ultima ma non meno importante, Tristezza, che si occupa di attirare l’attenzione sui bisogni della bimba. I cinque person…

Il Cerchio

Inquietante e straniante, questi sono gli aggettivi che meglio descrivono il nuovo libro di Dave Eggers dal titolo Il cerchio (edizione Mondadori). L’autore, dopo il successo de L’opera struggente di un formidabile genio, ci introduce questa volta nella multinazionale “the Circle” attiva nel campo dei social media e delle nuove tecnologie. Lo fa tramite Mae, una giovane neolaureata americana che, dopo una prima esperienza di lavoro in una noiosa società di servizi, riesce a farsi assumere dalla prestigiosa multinazionale del web. I riferimenti ai colossi del web che tutti conosciamo sono immediati, così come facili sono le trasposizioni dalla storia romanzata alla realtà. Tramite la giovane protagonista del libro, che inizia a lavorare nel dipartimento customer experience, anche noi varcheremo la reception di questo colosso del web della Silicon Valley. Un colosso ambito da tutti i giovani laureati e dove solo i migliori riescono ad accedere. Ambienti di lavoro di design, colleghi so…